Archivio delle News

03/06/2020 - Sentenza Corte Suprema di Cassazione in materia di notifica a persona offesa ex art. 299, comma 3 c.p.p.
Con la sentenza n. 5552 depositata in data 12 febbraio 2020, la Prima Sezione Penale della Corte Suprema di Cassazione si è pronunciata in materia di notifica alla persona offesa ai sensi del disposto di cui all'art. 299, comma 3 cpp e ha formulato il seguente principio di diritto:

- in difetto della nomina di difensore ovvero della dichiarazione o elezione di domicilio della persona offesa, nessun obbligo informativo in favore di quest'ultima grava sull'indagato o imputato che chieda la revoca o la sostituzione della misura cautelare.

Cassazione 5552-2020