Bilancio sociale

Bilancio sociale
03/10/2019 - Il nuovo bilancio di responsabilità sociale della Procura Generale di Ancona
Il presente Bilancio Sociale, alla sua seconda edizione, vuole far apprezzare i valori, i principi, le peculiarità e le missioni che guidano l’operato quotidiano della Procura Generale della Repubblica di Ancona. È uno strumento con cui si vuole “rendere conto”, in modo organico e trasparente, di quanto è stato realizzato. Non solo, è anche uno strumento di gestione. Il percorso che ha portato alla sua redazione, infatti, ha rappresentato un momento di riflessione sull’organizzazione dell’Ufficio, per comprendere dove si è arrivati e dove, invece, è possibile migliorarsi. In continuità con l’edizione precedente, il Bilancio Sociale si conferma come un tentativo volto a promuovere l’incontro tra il linguaggio e la cultura giuridica, che possono essere percepiti come “distanti” dai più in quanto necessariamente densi di tecnicismi. Il desiderio è quello di far conoscere più nel dettaglio, a tutti coloro che sono esterni al settore giudiziario, il funzionamento della Procura Generale. Proprio in virtù della centralità degli stakeholder e con l’intento di evidenziarne la rilevanza, quest’anno è stata inserita una nuova sezione, ad essi dedicata, all’interno della quale oltre a descrivere i principali portatori di interesse, vengono messe in luce tutte le azioni che la Procura Generale della Repubblica di Ancona pone in essere per avvicinarsi ad essi.
Scarica il file in formato PDF - 3711 Kb
04/12/2018 - Primo Bilancio di responsabilità sociale della Procura Generale di Ancona
Questo primo bilancio di responsabilità sociale ha lo scopo di fornire al cittadino, da un lato un punto d’osservazione sui servizi offerti dalla Procura Generale di Ancona e dall'altro una rendicontazione dei costi e dei benefici, sia in termini economici sia in termini sociali, dell’attività posta in essere da un’organizzazione dello Stato. Il documento vuole anche essere uno strumento per valutare in modo pubblico e trasparente la performance dell’Ufficio e uno stimolo a migliorare la qualità del servizio offerto.
Scarica il file in formato PDF - 3057 Kb